Europa
  • Brexit, non è ancora detta l'ultima parola

    I negoziatori dell'Unione europea e del Regno Unito valuteranno oggi o domani i progressi ottenuti nelle trattative commerciali in vista della Brexit. Per alcuni diplomatici i capi negoziatori saranno in grado di raggiungere un accordo entro domani o nel fine settimana. Per i più scettici le parti devono ancora colmare lacune "abbastanza sostanziali". La sterlina sale sul dollaro

  • La Bce verso un tetto massimo per il pagamento dei dividendi. Ecco i payout più alti attesi

    El Confidencial ha riferito che la Bce potrebbe revocare il divieto alle banche di erogare i dividendi già nel corso delle prossime settimane, fissando un tetto massimo intorno al 15-20% per il payout ratio. Quelli più alti sono di Intesa e di Mediobanca. L'Eba riattiva le linee guida sulle moratorie. Al terzo trimestre le banche italiane avevano 112 mld di crediti in moratoria, il 12% del totale portafoglio crediti

  • Opec+ verso un lieve aumento della produzione, Wti sotto 45 dollari ed Eni & Co. in rosso

    L'Opec e i suoi alleati si stanno avvicinando a un accordo per aumentare moderatamente la produzione collettiva di petrolio fino a 500.000 barili al giorno a partire dal prossimo mese. Per la Russia non c'è più la necessità di estendere i tagli alla produzione record messi in atto durante la prima ondata della pandemia Covid-19. Equita vede una stabilizzazione del Brent tra 40 e 50 dollari nel primo semestre 2021, per poi crescere nel secondo semestre

  • Moratorie, Eba riattiva le misure

    Ripristinata la possibilità per le banche di non classificare i prestiti come deteriorati

    Provvedimento valido fino al 31 marzo, con un tetto di nove mesi che potrebbe limitarne il beneficio in Italia. Gli istituti dovranno assicurarsi che i crediti non diventeranno utp

  • La Bce amplierà il Pepp. Focus sull'euro troppo forte

    L'istituto di Francoforte ha dichiarato che tutti gli strumenti verranno riesaminati e ricalibrati a seconda delle circostanze. Per Ubs, il Pepp verrà esteso di 500 miliardi di euro e per altri sei mesi. Le sfide più grandi saranno rappresentate dall'inflazione, ancora negativa, e dall'eccessivo apprezzamento della valuta europea


Trovate 1467 news - Pagine 147


My MF - News preferite