Retail & gdo
  • Pesenti nell’e-commerce del vino

    La holding Italmobiliare investe 13 milioni ed entra nel capitale di Callmewine

    Al termine dell’operazione la cassaforte della famiglia bergamasca arriverà a detenere il 60% della piattaforma Salgono a sette le partecipazioni in pmi del made in Italy

  • Il negozio rinasce digital

    La concorrenza dei giganti dell’e-commerce è spietata, però alcune nuove piattaforme online possono andare in soccorso del retail: l’interazione tra venditori e clienti si rafforza imparando dalle televendite

  • Quell’inamovibile Black Friday

    Tramonta anche la proposta di uno slittamento della data in tutta Europa

    Il fronte dei commercianti si è spaccato e i tentativi di accordo scivolati a ridosso della data del 27 novembre hanno fatto il resto. Intanto il 61% degli italiani si dichiara pronto a fare acquisti

  • Quattro aziende per sfruttare al massimo la domanda immobiliare industriale

    Per Berenberg, la domanda di immobili a uso industriale crescerà in linea con l'e-commerce e il marketing omnichannel. A beneficiare saranno le attività più flessibili, che forniranno i prodotti in tempi brevi. Puntare su Rexford Industrial, Terreno Realty, Monmouth Real Estate Investment e Plymouth Industrial Reit

  • La spesa nella gdo e nei discount torna a crescere

    A fine settembre la tendenza era flat rispetto allo stesso periodo dello scorso. Mentre in ottobre sono balzati gli acquisti in tutte i settori dell'alimentare. Il rischio lockdown spinge la corsa ai consumi. E gli operatori devono adeguarsi

  • Ferrarini, la palla passa al Tribunale di Bologna

    La Corte d'appello del capoluogo emiliano-romagnolo accoglie l'istanza di Intesa Sanpaolo e Unicredit sulla competenza territoriale per la gestione del concordato preventivo del gruppo alimentare

  • Ferrarini-Amco, si muove la Ue

    Dopo la denuncia inoltrata, la Dg Competition ha avviato i primi contatti col Mef. Ci sarebbero interlocuzioni tra Bruxelles e i funzionari del ministero. Il tema è quello dei possibili aiuti di Stato nell’operazione di salvataggio che passa dal concordato

  • Sforbiciata (-31%) al debito dei prosciutti Kipre

    La Wrm di Mincione ha chiesto e ottenuto dalle 21 banche esposte per 127 milioni un significativo write-off sull'esposizione finanziaria all'interno del progetto di risanamento successivamente all'investimento da 40 milioni nell'azienda friulana

  • Esselunga: le multe nel carrello

    accordo tra il gruppo della gdo e satispay per i pagamenti attraverso pagopa. L’azienda dei Caprotti ora consente ai clienti di saldare al supermercato tasse, ticket sanitari, bolloauto e altri servizi con l’interfaccia tecnologica della startup fintech partecipata anche da Mediaset


Trovate 47 news - Pagine 5


My MF - News preferite